Le novità AVANTGARDE

Banca Consulia ha iniziato questo nuovo anno con una serie di novità molto interessanti sul fronte delle Gestioni Patrimoniali, servizio che sta incontrando sempre maggiore interesse tra la clientela grazie al processo di continua innovazione.
Abbiamo chiesto a Sebastiano Di Pasquale e a Paolo D’Alfonso, responsabili della nuova Direzione Wealth Management, quali sono le novità e i progetti in questo ambito.

“Tra le novità per il nuovo anno ci sono tre linee di investimento delle nostre gestioni patrimoniali – afferma Di Pasquale – che insieme ad una razionalizzazione della nostra gamma portano complessivamente a dieci i profili disponibili. La peculiarità del nostro servizio deriva dal fatto che abbiamo sviluppato una profonda collaborazione e sinergia con società di consulenza e gestione, specializzate in specifiche strategie di investimento”.

Secondo D’Alfonso, “Le tre nuove proposte sono fondamentali per fare fronte alle mutate condizioni dei mercati finanziari che, dopo dieci anni consecutivi di rialzi, richiedono ora nuovi approcci per cogliere del valore sulle diverse asset class e per rispondere alle mutate attese della clientela”.

La prima linea di gestione è la linea Total Return Flessibile 2.0, che utilizza l’intelligenza artificiale per il processo di selezione delle diverse asset class, in un’ottica di grande diversificazione. Sarà utilizzato un universo investibile di oltre 30 asset class, che saranno rappresentate principalmente da ETF. La strategia alla base di questa gestione è supportata da MDOTM, società fintech specializzata in soluzioni di Intelligenza Artificiale e Deep Learning applicate ai mercati finanziari.
“Il ruolo delle ‘macchine’ sui mercati finanziari è sempre più sotto gli occhi di tutti – afferma D’Alfonso – e quindi abbiamo voluto approcciare questa nuova situazione con spirito aperto, considerandola un normale processo di evoluzione”.

La seconda strategia è realizzata nella nuova linea High Conviction ESG, una linea azionaria gestita in collaborazione con Oddo BHF, uno degli specialisti più accreditati nel campo dello stock picking in area euro e della sostenibilità integrata nel processo di investimento, che opererà in qualità di Advisor. La linea avrà un focus sulle aziende europee a grande capitalizzazione, caratterizzate da ottimi fondamentali, con fatturato realizzato sui mercati internazionali, con struttura proprietaria stabile e a carattere altamente familiare. La caratteristica di High Conviction fa sì che le posizioni prese sulle singole azioni siano piuttosto ‘decise’, supportate dalla grande conoscenza delle aziende target.

La terza è una linea di gestione Azionaria Flessibile, ideale per muoversi in un contesto di volatilità come quello attuale, realizzata in collaborazione con una primaria società internazionale di consulenza indipendente. D’altra parte, la maturazione del ciclo economico globale, l’espansione dei multipli borsistici aiutata dal quantitative easing delle Banche Centrali e le numerose tensioni geo-politiche in essere, porteranno a durature situazioni di volatilità e renderanno particolarmente adatta una linea flessibile azionaria. Quali asset class di riferimento, si farà grande ricorso ad ETF per contenere al massimo l’onerosità della linea, assicurando una grande flessibilità in termini di peso dell’equity, dei settori e delle aree geografiche.

Infine, conclude Di Pasquale “Abbiamo deciso di investire ulteriormente nel tema SRI, unificando le due linee di gestione bilanciate oggi in gamma all’interno di un’unica Linea SRI, anche in questo caso avvalendoci della collaborazione di Raiffeisen Capital Management, società con forti competenze di analisi ESG, fund picking, oltre che di asset allocation tattica. Sempre più evidenze attestano l’aumento di interesse degli investitori verso le società che mostrano punteggi elevati o incrementi nei rating ESG. Questo significa che i flussi di investimento si concentreranno su queste aziende, sostenendone le quotazioni a discapito di quelle meno virtuose”.

Il 2019 sarà quindi un anno particolarmente intenso per la Direzione Wealth Management di Banca Consulia e queste novità sono un ulteriore passo avanti lungo un processo di innovazione intrapreso da due anni.

Iscriviti a What's UP

Ricevi in anteprima tutti gli aggiornamenti